Affitto

Il contratto di locazione regolare e gli elementi indispensabili a fini della registrazione

23 Giugno 2017

Cosa deve includere il contratto di locazione per dirsi regolare e poter essere registrato senza problemi? Vediamone insieme i punti salienti.

Un regolare contratto di locazione può assumere forme molto diverse a seconda della natura del contratto stabilito tra le parti. Tuttavia, ci sono alcuni elementi imprescindibili che non possono mancare in un contratto del genere perché sia considerato a norma.

Le parti contraenti

In un qualsiasi contratto di affitto, naturalmente, non possono mancare i dati dettagliati delle parti che contraggono il contratto. Nomi completi, date e luoghi di nascita e di residenza, il codice fiscale e l’eventuale partita iva non possono di certo mancare.

La data della stipula

La data della stipula non è altro che la data in cui il regolare contratto di locazione viene firmato da locatore e locatario e la decorrenza del contratto ha ufficialmente inizio [bisogna ricordare, però, che la decorrenza può essere anche anteriore alla stipula]. È importante ricordare che il locatore è a questo punto tenuto a registrare il contratto entro 30 giorni dalla firma.

I dettagli sull’immobile

Tra gli elementi fondamentali di un contratto di affitto ci sono poi i dettagli sull’immobile oggetto del contratto. Tipologia abitativa e dati catastali [partita, sezione, categoria, zona censuaria], indirizzo completo [inclusi quindi eventuali scala, piano o altro], il numero di locali e le altre pertinenze della proprietà, oltre che l’uso che – per contratto – si farà dell’immobile.

Il canone pattuito

Il canone di locazione non è altro che la somma che il locatario sarà obbligato a versare al locatore a scadenze regolari [generalmente ogni mese, ogni trimestre oppure ogni quadrimestre]. Oltre a al canone d’affitto – e al suo corrispettivo annuo – è nel contratto che vanno inclusi anche i dettagli sulle altre spese da sostenere [rate condominiali, eventuali utenze, eccetera]. Nel contratto va specificata anche l’eventuale caparra versata o consegnata dal conduttore a titolo di garanzia per il locatore. 

I tempi

Arriviamo quindi alla durata del contratto di locazione, dettaglio essenziale di ogni contratto. La durata massima consentita dalla legge è di 30 anni, quanto alla durata minima ci sono diverse tipologie di contratti, che differiscono tra loro anche a seconda dell’uso che si farà della proprietà (uso abitativo, uso alberghiero e così via).

Un’ultima precisazione: i contratti di locazione possono essere a canone libero, a cedolare secca [in questo caso il canone resta fisso per tutta la durata del contratto e il proprietario non può richiederne l’aumento], convenzionato, transitorio oppure turistico. Naturalmente ognuna di queste forme si adatta a una situazione diversa.

Prima di firmare, assicurati che il tuo contratto di locazione sia regolare: se hai dubbi, contattaci e consultati con noi, sapremo fornirti tutta l’assistenza che ti serve.

Condividi:


È stato utile questo consiglio?

Grazie per il tuo feedback


Hai trovato quello che cercavi?

Se hai bisogno di una risposta specifica

Inviaci una richiesta

PER LA PRIMA VOLTA, DECIDI TU.

Attenzione, leggi bene perché potresti essere tra i primi protagonisti della nostra rivoluzione del mercato immobiliare. Da oggi, con Ranieri immobiliare PRIMA VENDI la tua casa e DOPO DECIDI la provvigione, in base alla TUA SODDISFAZIONE. E può essere anche dello 0%.

Ranieri immobiliare significa VENDERE CASA INSIEME. Sul serio.

INCONTRACI

I PROFESSIONISTI RANIERI

Persone che fanno la differenza.

Valerio Napoli - Consulente Immobiliare Ranieri Immobiliare

Valerio Napoli

Marcello Peluso - Consulente Immobiliare Ranieri Immobiliare

Marcello Peluso

Serena Di Ienno - Consulente Immobiliare Ranieri Immobiliare

Serena Di Ienno

Scopri gli altri consulenti


Carriera

IL TUO SUCCESSO È ANCHE IL NOSTRO

Pensiamo che le persone siano la risorsa più grande di un'agenzia immobiliare. E dedichiamo tutte le nostre forze al perfezionamento dei nostri agenti affinché possano dare ogni giorno ai nostri clienti qualcosa di unico. Come loro.

Una formazione unica [veramente]

Strumenti incredibili [provali]

Provvigioni mai viste [sul serio]

INIZIA