Vendita

Comprare una casa con ipoteca: cosa valutare e come fare

18 Luglio 2017

Comprare una casa con ipoteca in tutta sicurezza è possibile, l’importante è disporre di una documentazione accurata e avere al tuo fianco un esperto che ti guidi.

L’idea stessa di comprare una casa su cui grava un’ipoteca può sembrare spaventosa. L’incombere di un diritto da parte delle banche non è certo piacevole, ma quello che devi sapere è che, generalmente, le ipoteche si risolvono proprio al momento dell’acquisto. Vediamo come in questo articolo

Prima di tutto: cos’è un’ipoteca

L’ipoteca viene definita ufficialmente come un “diritto di garanzia”: se il proprietario di un bene – in questi casi, di una casa – deve dei soldi allo stato o all’istituto bancario, in caso di una grave insolvenza da parte sua, questi possono espropriare il bene stesso. In parole povere, i beni posseduti da una persona sono la sua “garanzia” in caso di mancati pagamenti.

Ipoteca giudiziale

L’ipoteca volontaria è diversa dall’ipoteca giudiziale: questa si verifica quando, per esempio, il contraente di un mutuo non abbia saldato le rate del mutuo. In questo caso la banca chiede al tribunale che l’immobile in questione venga messo forzatamente in vendita per poter ricavare il denaro necessario a coprire l’ammontare insoluto.

IMPORTANTE: la banca, in ogni caso, NON diventa proprietaria del bene.

Come verificare la presenza di un’ipoteca

Chi è interessato a comprare un’abitazione può verificarne lo stato legale chiedendo una visura ipotecaria. Un’idea da tenere sempre presente: la semplice richiesta di un documento, infatti, può metterci al riparo da sgraditissime sorprese!

Perché acquistare una casa con ipoteca?

Quali possono essere i vantaggi della scelta di comprare una casa ipotecata? Naturalmente, si tratta di ingenti vantaggi economici. Il valore della casa scende notevolmente se è presente un’ipoteca, anche perché è interesse del venditore riuscire a venderla per saldare i debiti e uscire dall’impasse.

Come procedere

In caso di ipoteca volontaria, è possibile estinguerla all’atto stesso di compravendita. Coordinando i pagamenti del nuovo proprietario e del venditore, il mutuo – per esempio – può essere estinto subito, oppure si può intestare il mutuo al nuovo proprietario. In caso invece di ipoteca giudiziale, questa andrà risolta direttamente dal vecchio proprietario e anche in questo caso è possibile farlo direttamente durante la compravendita.

Con un agente Ranieri al tuo fianco, nemmeno la parola “ipoteca” potrà spaventarti: contattaci per saperne di più!

Condividi:


È stato utile questo consiglio?

Grazie per il tuo feedback


Hai trovato quello che cercavi?

Se hai bisogno di una risposta specifica

Inviaci una richiesta

PER LA PRIMA VOLTA, DECIDI TU.

Attenzione, leggi bene perché potresti essere tra i primi protagonisti della nostra rivoluzione del mercato immobiliare. Da oggi, con Ranieri immobiliare PRIMA VENDI la tua casa e DOPO DECIDI la provvigione, in base alla TUA SODDISFAZIONE. E può essere anche dello 0%.

Ranieri immobiliare significa VENDERE CASA INSIEME. Sul serio.

INCONTRACI

I PROFESSIONISTI RANIERI

Persone che fanno la differenza.

Pier Paolo Ranieri - Consulente Immobiliare Ranieri Immobiliare

Pier Paolo Ranieri

Alessio D'amico - Consulente Immobiliare Ranieri Immobiliare

Alessio D'amico

Valerio Napoli - Consulente Immobiliare Ranieri Immobiliare

Valerio Napoli

Scopri gli altri consulenti


Carriera

IL TUO SUCCESSO È ANCHE IL NOSTRO

Pensiamo che le persone siano la risorsa più grande di un'agenzia immobiliare. E dedichiamo tutte le nostre forze al perfezionamento dei nostri agenti affinché possano dare ogni giorno ai nostri clienti qualcosa di unico. Come loro.

Una formazione unica [veramente]

Strumenti incredibili [provali]

Provvigioni mai viste [sul serio]

INIZIA