Vendita

Storia di una compravendita immobiliare

Un esempio pratico che dimostra quanto Customer Experience possa fare la differenza per venditori e compratori: al di là delle parole, durante una compravendita immobiliare contano solo i fatti.

Ranieri Immobiliare è diversa perché ogni consulente viene formato per essere vicino al cliente in ogni caso e in ogni aspetto della trattativa, sia che stia cercando casa sia che voglia vendere la sua. A fine 2016, un nostro agente aveva ricevuto l'incarico di vendita per una casa a Piazza Santa Croce in Gerusalemme, nel rione Esquilino di Roma. Ecco come è andata.

L'immobile, gli obiettivi e la fiducia iniziale

Si trattava di un immobile poco appetibile per via delle ristrutturazioni che necessitava, ma il nostro agente ha gestito tutto con professionalità e comprensione. Grazie a Customer Experience, infatti, i clienti Ranieri possono firmare l'unico incarico di vendita in Italia che permette loro di decidere la provvigione del consulente in base alla propria soddisfazione finale. Noi parliamo sempre di risultati, lasciamo che siano gli altri a parlare di promesse e percentuali.

La gestione degli appuntamenti

Spesso, si fanno tanti appuntamenti ma quasi nessuno è un acquirente veramente interessato. Anzi, ancora più spesso, le visite si concentrano all'inizio e alla fine del mandato. Per noi, invece, non funziona così: meglio pochi ma selezionati e motivati.

Ecco perché il nostro agente ha scelto con cura alcuni veri potenziali acquirenti della casa e ha permesso loro di visitarla anche fino a quattro volte. Durante una compravendita immobiliare, è importante mettersi nei panni dei clienti e comprendere quanto la decisione di comprare una casa sia un passo importante che non si intraprende con leggerezza: i nostri agenti non mettono mai fretta perché sanno rispettare davvero i tempi dei loro clienti.

Essere chiari. Anche più del dovuto.

L'agente, inoltre, ha fornito ai potenziali acquirenti tutta la documentazione relativa alla casa in sede di visita, cosa che nessun’altra agenzia fa. Si tratta di un passaggio molto importante, perché, in questo modo, il compratore sa subito di essere al riparo da brutte sorprese, non si sente preso in giro e, anzi, comprende di essere davvero affiancato e protetto.

Fino alla proposta? No, fino alla fine.

Ma la sopresa più grande per il venditore è stata quando, durante la proposta, il nostro agente gli ha comunicato che avrebbe preferito stabilire la provvigione esclusivamente a vendita conclusa. Nessuno lo fa mai, noi sempre.

Questo permette ai clienti di sentire piena fiducia nei confronti dei nostri consulenti, che si distaccano dalla classica immagine dell'agente che pensa solo al profitto personale e non aspetta altro che chiudere la trattativa per mettere in tasca il compenso.

Il risultato ottenuto.

La compravendita immobiliare è stata conclusa in soli tre mesi e al prezzo finale di 315.000: il venditore è stato così soddisfatto del risultato che ha valutato lavoro del nostro agente meritevole di una provvigione del 2,5%.

Il valore di questi numeri? 

  • La casa è stata venduta nella metà del tempo medio che ci vuole per vendere una casa a Roma.
  • Il prezzo di vendita, considerato l'immobile da ristruttare, è stato più alto della valutazione media che avevano fatto le altre agenzie.
  • Il compratore ha acquistato una casa da ristrutturare ma, essendo stato informato alla perfezione, non ha avuto brutte sorprese o costi più alti del previsto durante i lavori e adesso non solo vive nella casa dei propri sogni ma ha fatto un vero affare, pagando in totale molto meno rispetto a una casa in ottime condizioni.
  • Il venditore è stato così felice di aver raggiunto i propri obiettivi immobiliari in modo così veloce, semplice e sicuro che ha valutato il lavoro del nostro agente con una provvigione più alta della media.

Vincono tutti.

L'agente Ranieri è fiero del proprio lavoro e del supporto che ha dato a tutti durante la trattativa e ha percepito un compenso totale del 5,5%, superiore a quello della maggior parte degli agenti della capitale.

Tutto perché ha saputo condividere gli obiettivi del venditore e ascoltare le esigenze del compratore.

Questa è la storia vera di una compravendita immobiliare insieme a un agente Ranieri. Abbiamo semplicemente omesso il nome per motivi di privacy, ma non è così importante: tutti i nostri consulenti lavorano in questo modo. È il nostro marchio di fabbrica.

Se stai vendendo o cercando casa, invece, la prossima compravendita immobiliare che raccontiamo potrebbe essere la tua: contattaci.

Condividi:


È stato utile questo consiglio?

Grazie per il tuo feedback


Hai trovato quello che cercavi?

Se hai bisogno di una risposta specifica

Inviaci una richiesta

PER LA PRIMA VOLTA, DECIDI TU.

Attenzione, leggi bene perché potresti essere tra i primi protagonisti della nostra rivoluzione del mercato immobiliare. Da oggi, con Ranieri immobiliare PRIMA VENDI la tua casa e DOPO DECIDI la provvigione, in base alla TUA SODDISFAZIONE. E può essere anche dello 0%.

Ranieri immobiliare significa VENDERE CASA INSIEME. Sul serio.

INCONTRACI

I PROFESSIONISTI RANIERI

Persone che fanno la differenza.

Federica Gavioli - Consulente Immobiliare Ranieri Immobiliare

Federica Gavioli

Alessandro Menicacci - Consulente Immobiliare Ranieri Immobiliare

Alessandro Menicacci

Patrizia Molise - Consulente Immobiliare Ranieri Immobiliare

Patrizia Molise

Scopri gli altri consulenti


Carriera

IL TUO SUCCESSO È ANCHE IL NOSTRO

Pensiamo che le persone siano la risorsa più grande di un'agenzia immobiliare. E dedichiamo tutte le nostre forze al perfezionamento dei nostri agenti affinché possano dare ogni giorno ai nostri clienti qualcosa di unico. Come loro.

Una formazione unica [veramente]

Strumenti incredibili [provali]

Provvigioni mai viste [sul serio]

INIZIA