Zone

Vivere nella capitale senza macchina è possibile? Ecco i migliori quartieri per pendolari a Roma.

12 Settembre 2017

Siamo nel 2017, vivere in una capitale europea e non avere un’automobile è normale... tranne a Roma! Vediamo, però, se è veramente possibile e andiamo alla scoperta dei migliori quartieri per i pendolari della capitale.

Innanzitutto chiariamo un punto: quando si parla di pendolari, ci si riferisce prevalentemente a chi vive nell'hinterland di una metropoli e ogni giorno deve affrontare il tragitto casa-lavoro/lavoro-casa. La prima cosa da considerare, quindi, sono i quartieri di periferia o i comuni limitrofi. 

In questo caso, però, è bene ribadire che l'utilità nell'essere pendolari da "mezzo pubblico" c'è soltanto se il luogo di lavoro si trova nei pressi di una delle fermate metro. A Roma, prendere più di due mezzi pubblici per andare a lavoro tutti i giorni si rivela spesso una pessima idea...

Se volete comprare una casa che vi conceda uno stile di vita più tranquillo e senza rinunciare alla comodità di raggiungere il lavoro, il nostro consiglio è di orientarvi lungo le linee dei treni metropolitani e regionali oppure seguire le nuove fermate della metro C, che congiunge Monte Compatri a piazzale Clodio [a Prati], passando per Centocelle, San Giovanni e il centro storico di Roma

Effettivamente, è proprio la metro C la sorpresa più evoluta del trasporto pubblico romano visto che è l'unico, vero collegamento diretto tra periferia e centro attraverso metropolitana ovvero un modo veloce e sempre operativo di attraversare Roma con un singolo mezzo pubblico.

Queste due immagini sono molto chiare e vi danno un'idea immediata di quello di cui stiamo parlando.

Mappa dei mezzi pubblici di roma

Mappa della Metro C di Roma


In ogni caso, è bene specificare che anche alcuni comuni dei Castelli Romani [nello specifico Albano Laziale e Frascati] sono molto ben collegati alla stazione Termini attraverso linee ferroviarie dedicate e che Ciampino ha la fortuna di avere una stazione che è di passaggio per la maggior parte dei treni regionali che congiungono il sud della provincia e della regione con Roma. Il risultato è che, nei momenti più utili ai pendolari, è difficile attendere un treno per Termini per un tenpo superiore ai 15 minuti e la tratta media ci impiega una ventina di minuti, con eccezioni ancora più veloci. Quando parliamo di Ciampino, quindi, parliamo della città di hinterland e provincia più collegata con Roma, una paese che ha la fortuna di vivere il treno regionale come fosse una metropolitana.

E in città, dove potrebbero comprare casa i pendolari?

In effetti, Roma è talmente grande e caotica che spesso anche chi ci vive può essere considerato un pendolare, visto il tempo che ogni giorno impiega per arrivare al lavoro coi mezzi pubblici. Ecco perché è sempre bene capire quanto sia difficile raggiungere il proprio posto di lavoro prima di comperare casa. Addirittura, ci sono quartieri che, durante le ore di punta, potrebbero risultato molto più lunghi da raggiungere rispetto a chi vive in provincia di Rieti o Frosinone!

Per scegliere bene i vostri quartieri da pendolari, vi rimandiamo innanzitutto al nostro articolo "I migliori 10 quartieri dove comprare casa a Roma", che utilizza proprio il collegamento con i mezzi pubblici come discriminante per la classifica. È stato [ed è] un articolo che ha avuto molto successo in rete e, come tutte le cose di successo, ha ricevuto tanti elogi e altrettante critiche; sicuramente, non si basa sui soliti luoghi comuni che vi raccontano tutti e vi farà aprire gli occhi su quello che dovreste veramente considerare quando scegliete il quartiere dove comperare casa per voi e la vostra famiglia.

Detto questo, è bene specificare che anche al centro di Roma ci sono quartieri dove la qualità della vita è alta, le aree verdi sono piuttosto frequenti e il collegamento con il centro è abbastanza semplice anche se non c'è la metropolitana. Il migliore, da questo punto di vista, è senz'altro Monteverde con i suoi tram che attraversano tutte le zone hot della capitale, dove per "hot" non intendiamo nulla di sconveniente ma parliamo di quartieri ad alta frequenza di uffici e posti di lavoro. 

Anche Garbatella e Ostiense, con le nuove fermate della metro B e la stazione FS di Piramide, sono delle ottime candidate; mentre, se volete vivere nel centro storico vi consigliamo Monti [metro B, dentro il quartiere] e Trastevere [collegata da molti tram e autobus].

Siete all'inizio della vostra ricerca di un quartiere per pendolari a Roma oppure è da tanto che cercate una casa ma avete ancora molti dubbi? Cliccate QUI e raccontateci la vostra storia: un agente Ranieri specializzato nelle zone di Roma più adatte a voi vi contatterà il prima possibile.

Condividi:


È stato utile questo consiglio?

Grazie per il tuo feedback


Hai trovato quello che cercavi?

Se hai bisogno di una risposta specifica

Inviaci una richiesta

PER LA PRIMA VOLTA, DECIDI TU.

Attenzione, leggi bene perché potresti essere tra i primi protagonisti della nostra rivoluzione del mercato immobiliare. Da oggi, con Ranieri immobiliare PRIMA VENDI la tua casa e DOPO DECIDI la provvigione, in base alla TUA SODDISFAZIONE. E può essere anche dello 0%.

Ranieri immobiliare significa VENDERE CASA INSIEME. Sul serio.

INCONTRACI

I PROFESSIONISTI RANIERI

Persone che fanno la differenza.

Roberto Laficara - Consulente Immobiliare Ranieri Immobiliare

Roberto Laficara

Federica Gavioli - Consulente Immobiliare Ranieri Immobiliare

Federica Gavioli

Danilo Mancuso - Consulente Immobiliare Ranieri Immobiliare

Danilo Mancuso

Scopri gli altri consulenti


Carriera

IL TUO SUCCESSO È ANCHE IL NOSTRO

Pensiamo che le persone siano la risorsa più grande di un'agenzia immobiliare. E dedichiamo tutte le nostre forze al perfezionamento dei nostri agenti affinché possano dare ogni giorno ai nostri clienti qualcosa di unico. Come loro.

Una formazione unica [veramente]

Strumenti incredibili [provali]

Provvigioni mai viste [sul serio]

INIZIA